CI FANNO CHIUDERE. MA NON MOLLIAMO

Cari Soci,
mi ero illuso.
Purtroppo da domani, 26 ottobre, le nostre palestre tornano a essere chiuse.
Mi ero illuso che gli sforzi economici profusi da maggio, per mettere tutti i Club in
sicurezza, fossero serviti a qualcosa.
Mi ero illuso che essere chiamato dal Governo per scrivere insieme nuove regole,
ancora più stringenti in questa fase, fosse un segno di rispetto e attenzione
per il nostro movimento.
Mi ero illuso che superare tutti i controlli delle autorità negli ultimi giorni potesse
servire a non rimettere in cassa integrazione i miei ragazzi, con la prospettiva di
riceverla tra 3 mesi.
Mi ero illuso che i dati epidemiologici, che non hanno segnalato focolai nelle
palestre di tutta Italia, potessero scongiurare una decisione così devastante.
E, soprattutto, mi ero illuso che  chi ci governa avesse compreso finalmente
che l’allenamento è un farmaco preventivo, e che le palestre sono un presidio
di Salute Pubblica da tutelare, non da abbandonare.
Invece ho capito che tutti noi, io, voi, il mio Staff, siamo considerati “non rilevanti”,
“non necessari”. Quasi “pericolosi”.
Non ce lo meritiamo, non ve lo meritate, per la compostezza dei modi, il rigore dei
comportamenti, il rispetto delle regole che avete mostrato in tutti in questi mesi.
Per questo non posso che esservi grato. Come a maggio, anche per i prossimi giorni
di chiusura posso garantirvi che non perderete nemmeno un giorno di allenamento.
Le modalità con cui ciò avverrà vi saranno comunicate non appena il Governo ci
chiarirà come intende procedere. Fino ad allora, vi chiedo di essere comprensivi
se non riceverete risposte tempestive. Da domani saranno comunque attivi
vari workout che potrete seguire sulla nostra App.
Nonostante l’approssimazione, l’incompetenza, le promesse tradite,
io non mollo. Voglio continuare a illudermi, anzi ne sono certo, che lo stile di vita
che abbiamo scelto non possa essere annientato per decreto.
So di non essere l’unico.
Torneremo a muoverci. Ve lo prometto.
 
 
 
Francesco Iezzoni​
CEO Palestre Italiane e PRIME
Gruppo Egosistema


Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this